(FOTO – VIDEO) Pomezia, vasto incendio devasta la EcoX. Paura per la nube tossica

5/5/2017 – Un incendio di vaste dimensioni sta devastando dalle prime ore della mattina la fabbrica di rifiuti industriali e ferrosi Eco X di via Pontina Vecchia. Sul posto per cercare di domare le fiamme sono intervenuti i vigili de fuoco di Pomezia con i colleghi dell’Eur. Le fiamme restano però alte e anche la densa nuvola di fumo nero continua ad alzarsi ed è chiaramente visibile da diversi chilometri di distanza.

Le fiamme hanno causato il parziale crollo dello stabilimento e al km 33,00 e si teme che il materiale andato fino a questo momento distrutto possa star diffondendo nell’aria circostante particolati tossici. Sul posto le forze dell’ordine e i volontari della protezione civile che hanno evacuato i dipendenti della struttura.

“La nostra Polizia Locale è sul posto da questa mattina – ha dichiarato il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci – Siamo già in contatto con Arpa Lazio per le analisi ambientali e seguiamo gli sviluppi per valutare eventuali provvedimenti”.

Per quanto riguarda invece il capitolo viabilità sulla Pontina i rallentamenti, soprattutto in direzione della Capitale, sono causati dai curiosi che riducono la velocità di marcia per poter assistere al rogo. Al momento infatti l’incendio non sta avendo alcuna diretta influenza sulla strada.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

Posted by Michele Brugioni on Freitag, 5. Mai 2017

 

CONDIVIDI

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here