Pomezia, dehors e arredi mobili per la ristorazione, la Giunta delibera contributi a fondo perduto


4/6/2021 – Dehors e arredi mobili per le attività di ristorazione di Pomezia, la Giunta delibera contributi a fondo perduto destinati a bar, pub, ristoranti, gelaterie e pasticcerie

Il Sindaco e la Giunta hanno deliberato contributi a fondo perduto alle piccole e medie imprese del settore della ristorazione del Comune di Pomezia che intendono procedere ad un adeguamento strutturale, organizzativo e operativo delle aree esterne antistanti l’esercizio commerciale, già autorizzate o autorizzabili, con l’installazione di dehors e arredi mobili, al fine di poter svolgere la propria attività in piena sicurezza.

“Vogliamo contribuire in maniera concreta alla ripresa delle attività duramente colpite dall’emergenza sanitaria – dichiara la vice Sindaco Simona Morcellini – Abbiamo già prolungato la gratuità dell’occupazione del suolo pubblico fino a fine anno e con questi contributi a fondo perduto vogliamo sostenere bar, pub, ristoranti, gelaterie e pasticcerie nella riorganizzazione degli spazi esterni, per consentire loro la massima attività ricettiva”.

“Siamo pronti per ripartire insieme – aggiunge il Sindaco Adriano Zuccalà – L’emergenza sanitaria sta finalmente rientrando ma va mantenuta alta l’attenzione e garantito il rispetto delle regole antiassembramento. Le attività del nostro territorio hanno dovuto affrontare grandi difficoltà, ma non si sono mai arrese: a loro va il nostro totale sostegno. Con questi contributi a fondo perduto che mettiamo a loro disposizione partecipiamo concretamente alla ripartenza, avviando allo stesso tempo un’operazione complessiva di riordino del decoro urbano cittadino”.

L’avviso pubblico sarà pubblicato nei prossimi giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here