Ostia, uomo senza vita ritrovato in un’auto sul lungomare


18/04/2021 – Il corpo senza vita di un uomo è stato ritrovato nella tarda mattinata di oggi sul lungomare Amerigo Vespucci ad Ostia. Il cadavere era all’interno di un auto parcheggiata a poca distanza dallo stabilimento balneare “L’Oasi”. A fare la scoperta intorno le 13 alcuni residenti che hanno notato la vettura parcheggiata in uno sterrato poco distante dalle abitazioni e hanno allertato una pattuglia della polizia locale di passaggio nella zona.

Suicidio l’ipotesi più accreditata. Sarebbe stato infatti trovato un tubo di gomma che dal tubo di scappamento raggiungeva l’abitacolo e che avrebbe permesso all’uomo il 53enne A.T. dell’Infernetto di togliersi la vita.

Sul posto gli agenti della polizia locale di Roma e gli operatori del 118 che hanno tentato di rianimare l’uomo per il quale non c’era però nulla da fare.

Ad indagare i poliziotti del X Distretto Mare, insieme ai colleghi della polizia scientifica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here