Spaccio, un arresto e tre minorenni denunciati a Ostia e Axa


07/11/2020 – Giro di vite dei carabinieri di Ostia contro lo spaccio di stupefacenti.
Una donna 51 con precedenti penali è stata arrestata ad Ostia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri avevano un fondato sospetto sulla donna, residente in una palazzina di piazza Gasparri, ed hanno così fatto scattare una perquisizione nella sua abitazione. L’attività d’indagine ha consentito di sequestrare oltre 60 grammi di cocaina, già suddivisa in 12 involucri, nonché tutto materiale per il confezionamento e la pesa dello stupefacente. La pusher è stata posta agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Nella notte scorsa, una pattuglia della Stazione Carabinieri di Casalpalocco che transitava in piazza Eschilo, ha notato un gruppetto di tre giovani che parlottavano ai margini della strada; tali ragazzi hanno immediatamente gettato, alla vista dei Carabinieri, un piccolo oggetto tra i cespugli, tentando di allontanarsi velocemente. Ai militari non è sfuggita la scena e sono riusciti a fermare i giovani ed a recuperare l’involucro lanciato a terra, rivelatosi poi contenere molteplici dosi di hashish; la successiva perquisizione sui tre ragazzi ha consentito di rinvenire anche la somma contante di oltre 500 euro. I tre giovanissimi pusher, nessuno dei quali ha ancora raggiunto la maggiore età, sono stati denunciati in stato di libertà e riaffidati alle rispettive famiglie, mentre lo stupefacente ed il denaro rinvenuto sono stati sequestrati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here