Sicurezza urbana, chiesto finanziamento per implementare la videosorveglianza a Santa Palomba e Torvaianica

09/10/2020 – La Giunta comunale di Pomezia ha presentato richiesta di finanziamento per implementare il sistema di videosorveglianza sul territorio, in particolare nelle aree di Santa Palomba e Torvaianica.
Il progetto, che prevede l’installazione di 7 nuove videocamere su Santa Palomba e 21 postazioni su Torvaianica, sarà interamente finanziato da un contributo ministeriale di circa 300mila euro.
“Il progetto – spiega l’Assessore Federica Castagnacci – mira ad implementare il sistema di videosorveglianza esistente per la sicurezza e il controllo delle aree indicate nel Patto per l’attuazione della sicurezza urbana ed individuate nelle aree di Santa Palomba e Torvaianica. Massima attenzione sarà data alle aree di aggregazione sociale, agli istituti scolatici e ai punti più nevralgici del territorio”.
“Installare sistemi di videosorveglianza in determinate aree – sottolinea il Sindaco Adriano Zuccalà – vuole prevenire e contrastare fenomeni di criminalità diffusa nell’ottica di tutelare la sicurezza pubblica in modo da far sentire i nostri cittadini più tranquilli e sicuri. Il sistema di videosorveglianza sarà realizzato utilizzando il nuovo cablaggio in fibra ottica di Open Fiber, che ci consentirà di dotarci di un impianto all’avanguardia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here