Emergenza Covid, in completamento i lavori di adeguamento dell’“Enea” e della primaria “Trilussa”


04/09/2020 – Si avviano alla conclusione gli interventi di adeguamento alle nuove norme anti-Covid nei plessi scolastici di Pomezia e Torvaianica, in modo da rendere le scuole più sicure per l’avvio del nuovo anno scolastico.

Presso la scuola elementare di Via Torralba e la materna di Via Vinci sono in corso i lavori di manutenzione straordinaria sui moduli abitativi prefabbricati già stabilmente presenti nel cortile individuati come spazi idonei ad ospitare gli studenti in esubero:

Via Torralba:
• rifacimento pavimentazione con tipologia adatta ad una agevole sanificazione;
• installazione di nuovi climatizzatori;
• adeguamento dell’impianto di illuminazione;
• adeguamento dell’impianto idrico-sanitario;
• ripristino sigillature tetto e sostituzione gronde danneggiate e realizzazione di contro-copertura coibente aggiuntiva.

Via Vinci:

• rifacimento pavimentazione con tipologia adatta ad una agevole sanificazione;
• realizzazione di due aule mediante la suddivisione degli spazi interni;
• installazione di n. 5 climatizzatori;
• adeguamento dell’impianto idrico-sanitario;
• adeguamento dell’impianto elettrico;
• ripristino sigillature tetto e sostituzione gronde danneggiate.

“Per garantire il distanziamento previsto tra gli studenti, 193 della materna e 420 della primaria, – spiega l’Assessora Federica Castagnacci – è stato necessario ristrutturare i moduli abitativi prefabbricati già utilizzati in passato per sopperire alla carenza di aule. Si tratta di una soluzione temporanea volta a rispondere all’emergenza sanitaria in corso e ad evitare il trasferimento di studenti in altre strutture troppo lontane dalla scuola”.

In via di completamento gli interventi di adeguamento degli spazi della scuola primaria “Trilussa” e recupero spazi didattici per la scuola materna di via Turati – Circolo didattico “Trilussa” Via Matteotti:

• messi in sicurezza tutti gli accessi all’Istituto scolastico disponibili e i relativi percorsi (2 accessi su via Matteotti e 1 accesso su via Turati);
• in arrivo le pensiline sui percorsi di accesso all’edificio scolastico, utili a consentire l’accoglienza individuale degli studenti all’interno del cortile di pertinenza dell’Istituto, mantenendo il distanziamento sociale;
• sistemate due aule dove saranno allocate sezioni in esubero della vicina scuola materna di via Turati;
• sistemate le aree esterne recuperabili per consentire attività didattiche all’aria aperta, in particolare per quanto riguarda gli alunni della scuola materna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here