Ostia, continuano i controlli, sanzionati due giovani romani sorpresi a pescare


9/4/2020 – Le pattuglie della Polizia di Stato del commissariato di Lido, diretto da Eugenio Ferraro, stamani, impegnati nei controlli finalizzati alla verifica del rispetto delle prescrizioni previste dal Decreto Legge sul Covid-19, si sono insospettiti quando, in Lungomare Duca degli Abruzzi ad Ostia Ponente, hanno notato la presenza di due persone sulla spiaggia in tenuta da sub.

Quando si sono avvicinati per controllare, i poliziotti hanno sorpreso due giovani, entrambi romani di 20 e 21 anni, intenti a pescare. Al termine degli accertamenti, per i due ragazzi è scattata la sanzione amministrativa prevista dalla legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here