Ostia e Acilia, sventati dai carabinieri 2 furti ed arrestate 5 persone

29/10/2019 – I molteplici servizi di controllo organizzati dai Carabinieri del Gruppo di Ostia, finalizzati a prevenire e contrastare qualunque forma di illegalità e garantire la tutela della  sicurezza sul territorio, hanno consentito di sventare 2 furti ed arrestarne i 5 autori.
Il primo in piena notte ad Ostia, i Carabinieri hanno arrestato altre 2 persone per il tentato furto in un esercizio commerciale. I due, un 61enne ed una 29enne entrambi pregiudicati, sono stati notati e bloccati dai militari proprio mentre tentavano di scassinare, con un palo stradale, la saracinesca di una pasticceria di via del Sommergibile. I malfattori sono stati colti con le mani nel sacco dai Carabinieri che, in servizio di pattuglia, li hanno ammanettati prima che potessero tentare di fuggire; i due sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza dell’Arma, in attesa di essere condotti davanti al magistrato.

L’altro ad Acilia, dove i Carabinieri della locale Stazione sono stati contattati da un cittadino il quale ha riferito di avere notato strani movimenti nei pressi di un’abitazione di via Pietro Foglio. Immediatamente giunti sul posto, i militari hanno notato una vettura in sosta nei pressi di una villetta, con a bordo due uomini che si guardavano intorno nervosamente. Bloccati i due, i Carabinieri si sono accorti che all’interno del giardino della villetta c’era una terza persona che stava cercando di forzarne un infisso. Il terzo complice alla vista dei militari si è dato repentinamente alla fuga, ma è stato, dopo pochi minuti, bloccato e arrestato da un’altra pattuglia, nel frattempo allertata, che l’ha notato mentre tentava di nascondersi fra le vetture in sosta. I tre, tutti già gravati da precedenti di polizia, sono finiti così in manette, i primi due sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa dell’udienza di convalida, mentre il terzo, ancora minorenne, è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza “Virginia Agnelli” di Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here