Ostia, mercatini abusivi, sequestrati oltre 150kg di merce


8/6/2019 – Questa mattina il gruppo Mare della Polizia Locale di Roma Capitale ha posto sotto sequestro oltre 150 kg di merce venduta illecitamente al mercato improvvisato di Via delle Sirene ad Ostia. Gli articoli alimentari e non erano esposti su teli per terra. Nove i sequestri amministrativi e sanzioni per oltre i 5.000 euro elevate ai singoli venditori, tutti cittadini di nazionalità rumena, che vendevano senza alcun titolo. Si tratta perlopiù di scarpe, vestiti, oggettistica di vario genere, bigiotteria, materiali elettrici, il tutto usato o proveniente dal rovistaggio dei cassonetti. A questo elenco si aggiungono barattoli sott’olio, sotto aceto, biscotti ed altri generi alimentari, tutti scaduti. Sempre in mattinata gli agenti hanno eseguito verifiche mirate al contrasto dell’abusivismo commerciale lungo il litorale di Ostia, procedendo a numerosi sequestri in spiaggia: articoli da mare, giochi da spiaggia e alimenti (cocco) venduti abusivamente e con rischi per la salute dei consumatori.

 

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here