Acilia, una giornata contro la violenza sulle donne

19/11/2018 – Una mattinata contro la violenza di genere ad Acilia. “Femminismi in opera d’arte” è il nome dell’iniziativa che si è svolta sabato presso la biblioteca Sandro Onofri di via Umberto Lilloni 39, dall’associazione di promozione sociale Ingranaggi insieme al nodo romano di “Non Una Di Meno”.

Alle 10 è iniziata una passeggiata lungo il quartiere per chiedere alle attività commerciali di affiggere un adesivo contro la violenza sulle donne e promuovere la manifestazione nazionale del 24 novembre.

“Più di 50 attività hanno aderito all’iniziativa di affissione dell’adesivo e la risposta del quartiere è stata molto positiva – dichiara Letizia di Ingranaggi – È stato importante fermarci, conoscere le persone e discutere di tematiche come la discriminazione e la disparità di genere. Siamo contenti del risultato ottenuto”

Alle 12 è stato presentato il murales realizzato sulla parete della biblioteca dagli artisti del Team Noi Studios. Il tema dell’opera è la denuncia delle disparità di genere. A seguire è iniziata la presentazione del libro “Sul corpo delle donne – credenze e violenze nella società femminile”. Ilenia Menale, autrice del testo, ha presentato l’opera e a seguire è iniziato un breve dibattito con il pubblico.

“È importante attraversare e connettere Acilia alle realtà cittadine e nazionali in vista della manifestazione nazionale di Non una di meno del 24 novembre – dichiara Diletta di Ingranaggi – Continueremo ad operare sul territorio come abbiamo fatto oggi con altre iniziative per sensibilizzare e invitare ad una maggiore consapevolezza”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here