Sicurezza, controlli sul litorale e nell’entroterra. ArrestI e denunce

19/03/2018 – Proseguono i servizi di controllo dei Carabinieri di Ostia finalizzati alla tutela della sicurezza e alla repressione dei reati in genere.
Nel pomeriggio di sabato, i Carabinieri della Stazione di Ponte Galeria hanno arrestato un rumeno, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato controllato dai militari che, all’esito della perquisizione hanno rinvenuto numerose dosi di hashish e marijuana che aveva nascosto nello zaino, pronte per essere spacciate.
Sempre sabato, a Vitinia, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un pregiudicato 41enne, per maltrattamenti in famiglia e lesioni. L’uomo è stato bloccato proprio mentre, per futili motivi, stava aggredendo la madre 80enne. Il pregiudicato è stato immediatamente arrestato mentre l’anziana è dovuta ricorrere alle cure mediche dell’ospedale “G.B. Grassi” di Ostia.
A Fiumicino, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ostia hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un 51enne per evasione. Quest’ultimo, sottoposto al regime degli arresti domiciliari, durante gli specifici controlli dei Carabinieri è stato notato in strada, sotto la sua abitazione, in evidente violazione delle prescrizioni imposte dal giudice.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here