Sparatoria via delle Canarie, si indaga per tentato omicidio

Il pizzaiolo ferito nell'agguato è il nipote di Terenzio Fasciani


24/11/2017 – I pm della direzione distrettuale antimafia della procura di Roma indagano per tentato omicidio in relazione alla gambizzazione di due persone, avvenuta ieri sera davanti alla pizzeria Disco Giro Pizza di via delle Canarie.

Le indagini, affidate ai sostituti procuratori Ilaria Calò e Barbara Zuin sono coordinate dal procuratore aggiunto Michele Prestipino. Le due vittime dell’agguato sono il 41enne pizzaiolo del locale nipote di Terenzio Fasciani, e Alessandro Bruno, 55enne, padre di Sara, la titolare del locale, sono stati ascoltati dagli inquirenti.

E’ attesa nelle prossime ore una prima informativa della polizia.

Nella pizzeria di via delle Canarie, al momento chiusa ma non posta sotto sequestro, non sono presenti telecamere di videosorveglianza. Si stanno analizzando le riprese effettuate da altre telecamere presenti nella zona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here