RUGBY – Asd Nea Ostia fine settimana all’insegna del maltempo

06/03/2018 – Fine settimana contrassegnato dall’annullamento di molti impegni agonistici; il maltempo ha reso molti campi da gioco impraticabili. Ad essere penalizzati i ragazzi dell’Under 10 e Under 8 della Asd Nea Ostia Rugby con il loro raggruppamento di categoria ma anche Under 18 con il turno di campionato.
Nell’anticipo di sabato bella prestazione dell’Under 14 che espugna il campo dell’Unione vincendo 24 a 22 sulla Capitolina Rugby. Partita con il risultato in bilico sino agli ultimi minuti di gioco quando i ragazzi di coach Asoli sfoderano una serie di azioni offensive segnando la meta della vittoria. Stesso copione per l’incontro dell’Under 16 che vince sul Civitavecchia RC in una partita al cardiopalma decisa nell’ultima azione.
Coach Sciurpi ci descrive l’incontro. “Partita iniziata subito in salita causa la pesantezza del campo molto infangato dove i nostri avversari erano più a loro agio rispetto a noi. Molto più aggressivi di noi nelle fasi iniziali della partita vanno a segno dopo appena 5’. I miei ragazzi erano sicuramente superiori da un punto di vista tecnico ma hanno sofferto la loro superiorità fisica ma anche un gioco molto confuso, qualche fuorigioco non visto e alcuni placcaggi al limite del regolamento. Chiudiamo un primo tempo su un parziale di 19 a 12 per i padroni di casa. Nella ripresa ci facciamo nuovamente sotto e chiedo ai miei di far prevalere la nostra superiorità tecnica impostando delle semplici ma efficaci azioni di gioco anche se la partita rimane condizionata da un numero eccessivo di falli di gioco e il match sfugge un po’ di mano all’arbitro. Continuo a chiedere ai ragazzi di giocare alla loro maniera e alla fine ci riportiamo sotto fissando il risultato sul 26 a 26. A due minuti dalla fine con una serie di fasi offensive caratterizzate da una forte determinazione, segniamo la meta della vittoria, voluta con il cuore e senza mai mollare anche nelle fasi più difficili del match. Non posso che essere orgoglioso di questo gruppo. Man of the Match ex aequo a Sanna, Carasso e Ferrara”.
Soddisfatto per un’Under 16 che nelle ultime partite di campionato sta collezionando una serie di ottime prestazioni e risultati, coach Sciurpi è emozionato anche per il nuovo incarico che lo attende per la prossima stagione, allenatore dei tre quarti del primo quindici. “Sono molto orgoglioso di questo nuovo incarico perché lo ritengo uno dei traguardi che mi sono posto per la mia carriera di allenatore. Lavorare assieme ad Alberto e Riccardo per me sarà un onore ma anche uno stimolo a fare sempre meglio e credo che riusciremo a fare un bel gruppo e a toglierci parecchie soddisfazioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here