In casa una piantagione di marijuana, 2 in manette

28/7/2015- Ieri mattina, in seguito ad una attività d’indagine, i Carabinieri della Stazione di Vitinia hanno arrestato un 41enne nativo di Priverno (LT) e di un 39enne nativo di Napoli, entrambi residenti in un appartamento del centro, per coltivazione di sostanze stupefacenti. Insospettiti dei  movimenti dei due uomini, avendoli notati in compagnia di alcuni giovani della zona, notoriamente assuntori di droghe, all’alba di ieri, i Carabinieri hanno fatto irruzione nell’abitazione dei due amici, rinvenendo al suo interno una vera e propria piantagione di marijuana. Oltre al fogliame, del peso complessivo di oltre 1,5 kg, nell’appartamento è stato rinvenuto tutto l’occorrente alla coltivazione dell’illecita sostanza. I due uomini, sino a ieri insospettabili incensurati e professionisti, sono stati condotti al Tribunale di Roma per il rito direttissimo di convalida.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here