Covid-19, il bollettino giornaliero. Al via le prenotazioni per i nati nel 1955 e 1954

30/03/2021 – “OGGI SU OLTRE 14 MILA TAMPONI NEL LAZIO (+4.609) E OLTRE 23 MILA ANTIGENICI PER UN TOTALE DI OLTRE 37 MILA TEST, SI REGISTRANO 1.593 CASI POSITIVI (+190), 32 I DECESSI (-13) E +1.696 I GUARITI. DIMINUISCONO I DECESSI E LE TERAPIE INTENSIVE, MENTRE AUMENTANO I CASI E I RICOVERI. IL RAPPORTO TRA POSITIVI E TAMPONI E’ A 10%, MA SE CONSIDERIAMO ANCHE GLI ANTIGENICI LA PERCENTUALE E’ AL 4%. I CASI A ROMA CITTA’ SONO A QUOTA 800. DALLA MEZZANOTTE DI DOMANI APERTE LE PRENOTAZIONI PER GLI ANNI 67-66 (I NATI NEL 1955 E 1954). BISOGNA MANTENERE MOLTO ALTA L’ATTENZIONE. Nella Asl Roma sono 424 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi con patologieNella Asl Roma 2 sono 285 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 147 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 81 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 162 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 183 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi con patologieNelle province si registrano 311 casi e sono tredici i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 87 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 71, 83, 88 e 91 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 124 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano cinque decessi di 50, 68, 71, 82 e 87 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 66 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Rieti si registrano 34 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 69, 84, 86 e 91 anni con patologie” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here