Ieva (M5S): “Sistemi di videosorveglianza per innalzare i livelli di sicurezza e di tutela ambientale nel X Municipio”

23/01/2021 – “Riteniamo lo strumento della videosorveglianza un valido mezzo di prevenzione, dissuasione e repressione per molte forme di illecito. Per questo abbiamo finanziato 500.000 euro per l’acquisto e posa in opera di impianti fissi di videosorveglianza collegati al centro di coordinamento Sala Sistema Roma della Polizia Locale di Roma Capitale dove vengono convogliati i segnali di tutte gli apparati di telecamere anche di nuova installazione”. Lo dichiara in una nota l’Assessore all’Ambiente, Territorio e Sicurezza del Municipio Roma X Alessandro Ieva.
“Dopo le valutazioni tecniche da parte del team di lavoro, acquisiti i pareri necessari ed espletate le procedure di gara, abbiamo avviato in questi giorni le attività di installazione di sistemi di videosorveglianza sul lungomare al fine di innalzare i livelli di sicurezza nel tessuto urbano.
Il progetto, scalabile nella tecnologia, – prosegue Ieva – vede un primo appalto di 250.000 per l’installazione di 12 postazioni autoalimentate e 17 telecamere.
Il secondo appalto, finanziato nell’ultima variazione di bilancio 2020, prevede altri 250.000 euro di fondi da impiegare nell’entroterra del X Municipio.
Abbiamo studiato questo progetto per essere integrato nel tempo in base ai finanziamenti disponibili. Questa – conclude l’assessore – è la dimostrazione della capacità di programmazione economica di questa Amministrazione finalizzata alla realizzare di strumenti efficaci per il contrasto alla criminalità diffusa e predatoria e di tutela ambientale del nostro territorio.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here