Ostia, Bozzi: “M5S annuncia lavori a 9 giorni dal voto, strategie da vecchio partito”

27/10/2017 – “Trovo sinceramente imbarazzante che la sindaca Raggi e l’assessore Montanari facciano una conferenza sul restyling del lungomare Duca degli Abruzzi a 9 giorni dalle elezioni nel X Municipio. Questo modus operandi ricalca esattamente quello che tutti i partiti hanno sempre fatto e che il Movimento 5 stelle un tempo denunciava urlando ai quattro venti: annunci da campagna elettorale”. Lo dichiara Andrea Bozzi Candidato Presidente al X Municipio delle Liste Civiche per l’Autonomia ORA e UN SOGNO COMUNE. “Prendere in giro gli elettori è qualcosa di avvilente. Per il bene di Ostia mi auguro che i progetti vengano realizzati, ma la tempistica ci dimostra che siamo davanti all’ennesimo schema da ‘vecchio partito’. D’altronde Giuliana di Pillo chiede pubblicamente di essere votata perché oggi al Campidoglio governa il M5s. E’ quello che hanno fatto per 20 anni tutte le forze politiche, evidentemente il M5s crede che questo modello possa ancora funzionare. Invece i cittadini sono stanchi di essere raggirati. Noi vogliamo l’autonomia proprio per non chiedere l’elemosina al Campidoglio. In ogni modo noi siamo certi di rappresentare una risposta concreta e civica al predominio dei partiti. Possono portare qui Di Battista, Grillo, Berlusconi e Renzi, ma non ci fermeranno comunque”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here