Ostia, CasaPound: finalmente interventi contro mercatini rom abusivi

7/9/2015 – “Questa mattina finalmente c’è stato un intervento in via Oletta ad Ostia contro i mercatini rom abusivi contro i quali ci battiamo da mesi. Solo venerdì scorso li avevamo impediti insieme ai residenti occupando la strada ed oggi possiamo considerare quanto accaduto come una nostra vittoria. Ingente la merce sequestrata: le prime stime parlano di circa circa una tonnellata e mezza di merci tra articoli di abbigliamento, calzature, oggettistica, articoli di piccola elettronica e generi alimentari. Per quanto riguarda i cibi e le bevande si ipotizza che possa trattarsi di materiale rubato, in quanto erano venduti ancora negli imballaggi di produzione. Per tale ragione questo sono stati sottoposti a fermo due rumeni, che non saprebbero spiegare la provenienza delle merci messe in vendita. Ringraziamo i residenti che da tempo stanno sostenendo questa battaglia e ci auguriamo che ci saranno interventi anche in via delle Sirene dove mercoledì mattina saremo nuovamente per impedire i mercatini dei rom”. E’ quanto si legge in una nota diffusa stamattina da CasaPound Italia litorale romano.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here