Natale sicuro, maxi sequestro di articoli natalizi e giocattoli non sicuri


24/12/2021 – Nell’ambito di un piano straordinario di controlli, predisposto in previsione delle imminenti festività, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma ha proceduto al sequestro di circa 300 mila articoli natalizi e giocattoli non sicuri, di provenienza asiatica.
In particolare, i Finanzieri del Gruppo di Civitavecchia e delle Compagnie di Fiumicino e Ladispoli hanno ispezionato 12 esercizi commerciali, ubicati a Civitavecchia, Santa Marinella, Fiumicino, Ladispoli, Trevignano Romano e Manziana, gestiti da cittadini cinesi e bengalesi, che esponevano per la vendita addobbi, luminarie e giocattoli non conformi e non sicuri, poiché privi di qualsiasi indicazione in ordine al produttore e ai materiali utilizzati, oltre che delle prescritte avvertenze di sicurezza.
Essendo commercializzati in violazione del Codice del consumo, tali prodotti sono stati prontamente ritirati dal mercato e sequestrati in via amministrativa. I titolari delle attività sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Roma per le conseguenti sanzioni amministrative, ammontanti complessivamente ad oltre 26 mila euro.
L’operazione rientra nel più ampio dispositivo messo in campo dalla Guardia di Finanza della Capitale a tutela della sicurezza e della salute dei cittadini, soprattutto dei più piccoli.
Non è necessario il Nulla Osta dell’A.G. in quanto trattasi di violazioni amministrative.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here