Mario Baccini: “Superare la telenovela dei vincoli per ridare qualità alla vita dei cittadini”

Il leader del centrodestra: “Troppi anni di mezze soluzioni che alla fine non hanno portato a nulla. Servono infrastrutture, non mezze delibere o discutibili studi idraulici”


29/12/2021 – “Abbiamo assistito negli anni a passerelle elettorali, dalle comunali alle europee, nelle quali il centrosinistra si diceva prossimo a risolvere la questione dei vincoli su Isola Sacra. Abbiamo visto il sindaco Montino e il vicesindaco Di Genesio Pagliuca tranquillizzare la collettività, salvo poi accorgerci che, ad oggi, tutte le soluzioni amministrative adottate e le opere messe in campo sono risultate palliativi che, alla fine, non tolgono i vincoli né eliminano le tasse. Le chiacchiere stanno a zero”. Lo dice in una nota il consigliere comunale Mario Baccini.

“Invece di concentrarsi sul patrimonio immobiliare, l’Amministrazione avrebbe fatto meglio ad investire sulle infrastrutture, unico reale strumento che al contempo muove l’economia, crea le basi per un futuro sviluppo e interviene in maniera efficace sulle criticità. Ricordo che oggi, oltre all’acclarata competenza su Isola Sacra, il Comune ha in carico anche la competenza sulle aree di Fiumara Grande. I presupposti per poter intervenire ci sono tutti. Credo che un programma elettorale serio non possa prescindere dal superamento dei vincoli, ma con opere strutturali adatte e non con delibere tampone.

Mi prendo l’impegno che sarà il primo punto all’ordine del giorno se andrò a governare la città; il superamento della questione dei vincoli, – conclude Baccini – questione pluridecennale, quasi una telenovela, non attiene solo a un fatto economico o edilizio, ma anzi essendo parte integrante di una rivoluzione infrastrutturale, riguarda la qualità della vita delle persone. Ed è questo il nostro punto di riferimento: migliorare la qualità della vita dei cittadini”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here