Roma – Lido, altri tre convogli bloccati dall’Ansfisa. Chiudono altre due stazioni

Da lunedì nuova limitazione per la Roma - Lido che si fermerà alla stazione di Eur Magliana


3/11/2021 – Altri tre convogli della Roma – Lido fermati dall’Ansfisa, l’agenzia nazionale per la Sicurezza delle ferrovie, in quanto non in regola con le normative di sicurezza. Ad annunciare lo stop dei nuovi treni è un posto di Infoatac che afferma usando un condizionale che ha il sapore di presa in giro per le migliaia di pendolari che ogni giorno utilizzano la tratta “potranno verificarsi, quindi, riprogrammazioni o riduzioni di percorso”.

Da lunedì nuova limitazione per la Roma – Lido che si fermerà alla stazione di Eur Magliana

Un’ennesima riduzione dei treni che porta ora non solo ad appena tre convogli, più uno di scorta, i mezzi in servizio sulla Roma – Lido ma anche all’ulteriore chiusura delle stazioni di Basilica San Paolo e Porta San Paolo.
Da lunedì della prossima settimana quindi inevitabilmente il servizio subirà ulteriori tagli con la sua limitazione alla tratta EUR Magliana-Lido Centro. Dal lunedì al venerdì, tra le 6 e le 10 e tra le 13 e le 18, il sabato tra le 7 e le 10, sarà attiva linea Astral S15 che viaggia tra Piramide – Acilia.

Inevitabile l’indignazione dei pendolari su sui social di Atac stanno duramente criticando l’azienda. Tra i commenti più gettonati quelli che invitano a un moto di “vergogna” o che chiedono la restituzione degli oltre 250 euro del costo dell’abbonamento annuale.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here