Ladispoli, buoni spesa, le domande a partire dal 4 novembre


28/10/2021 – L’Amministrazione comunale di Ladispoli informa che è stato pubblicato l’avviso per l’erogazione dei buoni spesa a favore dei nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus covid-19 e di quelli in stato di bisogno.

A partire da giovedì 4 novembre fino a venerdì 12 novembre, sarà possibile presentare la domanda compilando l’apposito modulo online che sarà disponibile sul sito internet www.comunediladispoli.it.

I destinatari del contributo economico sono le persone e le famiglie in condizione di assoluto e/o momentaneo disagio socio economico, che hanno difficoltà ad approvvigionarsi dei generi alimentari e di prima necessità. La platea dei beneficiari (ed il relativo contributo) sarà individuata tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno in carico ai servizi sociali comunali, con priorità per quelli non già assegnatari di sostegno pubblico (come ad es. Reddito di Cittadinanza, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale), salvo casi eccezionali, previa certificazione dei servizi sociali. Si precisa che avranno priorità anche coloro i quali, al momento della presentazione della domanda per i buoni spesa, abbiano fatto richiesta di una forma di sostegno pubblico senza averlo ancora percepito.

I nuclei familiari destinatari del contributo dovranno possedere i seguenti requisiti:

  1. a) residenza/domicilio nel Comune di Ladispoli;
  2. b) per i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea, il possesso di un permesso di soggiorno in corso di validità;
  3. c) trovarsi in una condizione di esposizione agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19, previa autocertificazione soggetta a successiva verifica che ne attesti lo stato;
  4. d) trovarsi in una condizione di disagio economico e quindi di non avere disponibilità economiche su conti correnti bancari, postali, ecc. sufficienti per l’acquisto di beni di prima necessità, con giacenza complessiva di tutti i componenti del nucleo familiare non superiore ad euro € 5000,00 (cinquemila/00), previa autocertificazione soggetta a successiva verifica che ne attesti lo stato;
  5. e) percepire forme di sostegno pubblico (come ad es. Reddito di Cittadinanza, Rei, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale ecc.) complessivamente non superiori ad euro 800,00, previa autocertificazione soggetta a successiva verifica che ne attesti lo stato.

I nuclei familiari che percepiscono forme di sostegno pubblico complessivamente superiori ad euro 800,00 possono comunque presentare domanda, e potranno accedere al contributo sulla base di quanto stabilito dall’avviso.

Si precisa che potrà presentare la domanda un solo componente per nucleo familiare convivente

Con i buoni sarà possibile acquistare solo ed esclusivamente generi di prima necessità, quindi prodotti alimentari e per l’igiene personale.

I buoni spesa avranno scadenza 31 gennaio 2022. Oltre questa data non sarà più possibile utilizzarli.

Nella domanda si dovrà scegliere un esercizio commerciale in cui spendere i buoni. Si può scegliere un solo punto vendita.

Per visionare l’avviso https://www.comunediladispoli.it/buoni-spesa-le-domande-a-partire-da-giovedi-4-novembre-/notizia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here