DIARIO DI BORDO – Al cimitero di Ostia Antica con tutti i parroci e i nostri defunti

31/10/2021 – La chiesa cristiana combattente nel mondo si incontra con la chiesa cristiana gloriosa che si trova nel cielo. Una profonda unione c’è tra chi vive ancora sulla terra e chi ci ha preceduto nel regno dei cieli. Questo dialogo è continuo, quotidiano; tanti sono i segni che testimoniano, a ciascuno di noi, che chi è passato nell’ “altra stanza”, come diceva Sant’Agostino patrono di Ostia, è ancora in contatto e in comunione con le persone e collabora alla vita. Per questo è ogni giorno l’1 e a Novembre lo celebriamo. Non soltanto chi ci è stato prossimo, parente, amico, ma anche chi misteriosamente a volte ci guarda dall’immagine sul suo giaciglio eterno e chi chiama a una preghiera, a un fiore lasciato, simbolo del profumo e del colore della vita.

Ecco perché i nostri defunti sono insieme in un luogo pubblico, perché ciascuno di loro è dono per tutti e non esclusivamente per chi gli è stato vicino in vita.

I parroci di Ostia hanno voluto, da questo anno, testimoniare questo messaggio con forza celebrando ciascuno un momento della giornata dedicata ai nostri defunti. Inoltre, chi lo desideri, può chiedergli di benedire la tomba del proprio caro.

Il giorno del primo Novembre il Vescovo ausiliare di Roma Sud Ostia e Ostia Antica mons. Dario Gervasi celebrerà la santa messa al cimitero di Ostia Antica alle ore 15. 

Qui riposano tanti nostri cari a iniziare proprio nel luogo adiacente all’antica cappella di Sant’Ercolano dove lui stesso e Sant’Aurea trovarono la morte per martirio uccisi per la loro fede dall’allora potere costituito che li vedeva come una minaccia per l’impero. Poi nello stesso edificio vennero tumulati gli eroici ravennati che si sacrificarono per bonificare il nostro malsano territorio e renderlo aperto alla vita che poi si è evoluta.

Una eroica vittoria della vita sulla morte è alle fondamenta del cimitero dei lidensi. Questo è quello che la storia ci tramanda nella nostra identità e coscienza cittadina.

Il Martedì 2 Novembre tutti i parroci saranno presenti al cimitero per pregare,

Alle ore 9.30 Padre Agostino parroco pregherà per i defunti della chiesa di Sant’Aurea;

alle ore 10.30 Padre Giovanni parroco pregherà per i defunti della chiesa di Regina Pacis;

alle ore 11.30 don Henry parroco pregherà per i defunti della chiesa di Sant’Agostino Vescovo;

alle ore 12.30 don Petru parroco pregherà per i defunti della chiesa di Santa Monica;

alle ore 15 padre Agostino parroco celebrerà la santa messa nella zona nuova del cimitero;

alle ore 15.30 don Carol parroco pregherà per i defunti della chiesa Stella Maris;

alle ore 16.15 don Roberto parroco e prefetto di Ostia pregherà per i defunti della chiesa San Nicola di Bari;

alle ore 17.30 don Franco parroco e don Ismak pregheranno per i defunti della chiesa di Nostra Signora di Bonaria e di San Vincenzo de Paoli.

sdt

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here