Ostia, alla Scuola di Polizia Economico-Finanziaria convegno sul danno erariale


30/9/2021 – Si è tenuto oggi, nell’ambito dei proficui rapporti di collaborazione e di sinergia istituzionale tra la Guardia di Finanza e la Corte dei Conti, si è svolta presso la “Caserma IV Novembre” di Ostia, sede della Scuola di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza, la giornata di studi sul tema “La responsabilità amministrativa per danno erariale e il piano nazionale di ripresa e di resilienza”, alla quale hanno partecipato i Procuratori Regionali della Corte dei Conti, i Comandanti Provinciali e dei Nuclei di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza in sede di capoluogo di regione.
L’evento è stato finalizzato ad approfondire e illustrare, anche attraverso una disamina di “case study”, gli elementi sostanziali e processuali della responsabilità amministrativa contabile, nonché le migliori prassi adottate dalle Procure della Corte dei Conti e dai reparti territoriali del Corpo con l’indispensabile apporto fornito dai Reparti Speciali.
La giornata di studi si è aperta con gli indirizzi di saluto del Comandante Generale della Guardia di Finanza, Generale di Corpo d’Armata Giuseppe Zafarana, del Presidente della Corte dei Conti, Dott. Guido Carlino, del Procuratore Generale della Corte dei Conti, Dott. Angelo Canale e del Comandante della Scuola di Polizia Economico-Finanziaria, Generale di Divisione Vito Augelli.
Successivamente ha preso avvio la fase tecnica del convegno in cui sono stati affrontati i temi relativi all’azione di responsabilità amministrativa contabile e alle tecniche di indagine con riferimento alla ricerca della prova dell’elemento psicologico, ai rapporti tra il nuovo regime della responsabilità e le forme di tutela delle risorse del Recovery Fund, ai profili di responsabilità erariale connessi all’indebita percezione/utilizzo delle misure previste dai provvedimenti normativi conseguenti all’emergenza sanitaria, nonché alle linee di intervento della Guardia di Finanza volte al contrasto ai fenomeni illeciti nello specifico settore.
La sessione pomeridiana del convegno si è sviluppata attraverso l’illustrazione, a cura di autorevoli Magistrati Contabili e qualificati Ufficiali del Corpo, di talune operazioni di servizio particolarmente significative condotte dai Reparti territoriali della Guardia di Finanza su delega della Corte dei Conti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here