Istituto Via Mar dei Caraibi, marciapiedi invasi dalle deiezioni canine: famiglie e insegnanti a caccia degli “zozzoni”


08/09/2021 – Sono esasperate le famiglie e i docenti dell’Istituto Via Mar dei Caraibi di Ostia Levante a causa delle deiezioni canine presenti lungo tutto il perimetro del complesso scolastico. Il gesto di inciviltà è reso anche più antipatico dalla considerevole opera di ristrutturazione del manto stradale e dei marciapiedi rifatti a nuovo dall’amministrazione.

Inoltre la scuola Mar dei Caraibi e ‘media’ Stella Polare, collegate in un solo Istituto, si candidano ad essere il polo sportivo didattico educativo per eccellenza poiché il campo sportivo Giannattasio sta spostando i suoi ingressi a lato scolastico per agevolare l’attraversamento delle classi che si recheranno direttamente a fare sport nella maggiore area atletica del X municipio di Roma.

E invece miasmi e sporcizia rischiano ogni mattina di accompagnare l’arrivo dei bambini, delle famiglie e del personale. Con il calpestio accidentale inoltre c’è chi porta gli escrementi a casa o in classe con il serio pericolo igienico e sanitario.

“Questa pratica incivile – riferiscono alcune famiglie – va avanti da tempo c’è chi avrebbe avvisato gli interessati evidentemente senza riscontro. Non vorremmo a questo punto rivolgerci alle forze dell’ordine.”

Insomma è caccia intanto ai responsabili a cui, se identificati, potrebbero essere applicate pesanti sanzioni amministrative. La zona sarebbe infatti provvista di telecamere e le immagini  potrebbero immortalare chi o coloro non pensano ai più piccoli cittadini della nostra società civile che tutti i giorni sono in classe non solo per apprendere il ‘leggere scrivere e far di conto’ ma anche e soprattutto il vivere civilmente in una società solidale e rispettosa. 

sdt

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here