Zannola e Di Matteo (PD): “Infernetto, in cinque anni nessun intervento per ripristinare via Domenico Ceccarossi”


17/8/2021 – “Cinque anni. Questo il lasso di tempo trascorso da quando un ‘grave danno alla condotta fognaria’ in via Domenico Ceccarossi, all’Infernetto, ha provocato seri problemi alla sede stradale”: è quanto denuncia il consigliere Capitolino del PD Giovanni Zannola. “Problemi che si sono via via moltiplicati, tanto da comportare la chiusura al traffico. Con una richiesta di accesso agli atti e con una lettera indirizzata alla Presidente del X Municipio e al Comandante della Polizia Locale del X Gruppo Mare intendo portare alla luce una situazione ormai insostenibile. Nel 2016 – prosegue Zannola – l’ACEA suggerì la chiusura della strada, ma l’incuria ha provocato un ulteriore aggravamento della situazione. Le piogge hanno causato voragini, oltre ai cedimenti della pista ciclabile che corre tangente all’area. Chiediamo un sollecito intervento dell’amministrazione per risolvere un problema che da 5 anni crea disagi ai residenti della zona”.

“La situazione è diventata intollerabile – dichiara Leonardo Di Matteo, della segreteria PD di Roma – anche i transennamenti, ormai deteriorati, sono spesso oggetto di atti vandalici e vengono persino rimossi da ignoti, così da compromettere seriamente l’incolumità della cittadinanza, come accaduto nell’ultimo incidente nel maggio scorso. Via Ceccarossi è fondamentale per il collegamento tra i centri-servizi più frequentati della zona, come Parchi della Colombo e via Umberto Giordano: è ormai improcrastinabile un intervento per dare risposte ai residenti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here