Vai diretto al minuto 23.27  – DONNE OGGETTO, AGGREDITE, SOLE: NON SONO COSE DA USARE PER IL PIACERE DA POSSEDERE DISTRUGGERE. Non c’è solo la donna reclusa nel burka a fare talebani coloro che la costringono; esistono anche”talebani borghesi” apparentemente cittadini normali, ma sono quelli che la vedono solo come cosa sessuale, oggetto, piacere, distruzione. Sono talebani ambedue solo di segno opposto. E così la cronaca conferma nel Ciurma Chronicles Report di luglio: solitudine nelle famiglie (ragazza che ha aggredito la mamma – il padre che voleva uccidere moglie e figli – entrare nelle case sofferenti – l’esempio della chiesa e dei sacerdoti o di diversi assistenti sociali o loro volontari che visitano)  – [informare e riflettere: dalla Cronaca e dalle Consulte del Municipio X di Roma nel Mese di LUGLIO]

————————————————————————————–

“LUGLIO ’21” – IN QUESTO REPORT [x vedere il video vai qui sotto dal tema che ti interessa manda pure al minuto indicato a fianco]:

[D A L L A C R O N A C A]

00.40 – COPPIA DI ANZIANI MORTI: omicidio suicidio (drammi della solitudine – solitudine di fronte ai messaggi televisivi – reti di prossimità, tra condomini – chiesa santa Monica: incontri di ‘palazzo’?)

05.06 – SKATEPARK, SPORT E CULTURE: visita del ministro (ponte tra periferia con Roma ‘parioli’ e internazionale, insegnamento per tutti di vite/mondi diversi: occasioni laiche che avvicinano culture diverse, ragazze con il velo islamico e lo skate)

08.21 – ASSISTENTE EDUCATIVO IN PIANTA PUBBLICA/ASL: Oepa internalizzazione (una lunga battaglia con tanti protagonisti: Caliendo, Paletta, Picca, Zannola, Masi, Pace, Salvemme – l’esperienza dal e del Progetto Pacis – educatori sociali diano alleanza e continuità per le famiglie e diventino riferimento per altri professionisti, psicologi e ass sociali)

15.13 – FORTE RETE ISTITUZIONI E TERRITORIO PER EMERGENZA INCENDI (il COI centro osservazione incendi tra regione Lazio vigili e protezioni civili insieme a osservatori ambientali residenti – estendere questo modello che coinvolge anche i cittadini)

18.00 – MEMORIA DI SIMEONE NARDACCI: il 19 Luglio di quest’anno (memoriale di Simeone un luogo di Vita – insegnamento di questo anno: il percorso personale intimo – il ricordo in Simeone degli altri bambini vittime in Ostia e territorio: bambini crocifissi – il pericolo dell’oblio – la superficialità di una città solo waterfront e divertimento)

23.27 – CRONACHE DI DRAMMI NELLE CASE: solitudine nelle famiglie (ragazza che ha aggredito la mamma – il padre che voleva uccidere moglie e figli – entrare nelle case sofferenti – l’esempio della chiesa e dei sacerdoti o di diversi assistenti sociali o loro volontari che visitano)

26.28 – RICORDO DEL VESCOVO CLEMENTE RIVA: chiesa santa Monica e associazione Clemente Riva (esempi concreti di eroi del sociale, stimolo a conoscere il territorio – Gianni Maritati e il ricordo di Dante Alighieri, cultura come ponte tra chiesa e mondo laico, importante evento anche a Stella Maris con don Leonardo e associazione gesti d’arte – il metodo ecclesiale lidense che esce anche con la cultura)

32.10 – EMERGENZA GIOVANI, OSTIA COME PAESE DEI BALOCCHI: apertura post lockdown libertà squilibrata (vendita di alcolici nei locali su lungomare, scontro tra associazioni di categoria ‘etici’ e imprenditori in affanno di fatturato – ragazzi violenti e imprenditori spregiudicati non residenti, il problema di chi usa Ostia e non la vive)

37.26 – PROGETTO AUTISMO “RIBELLE”: quei progetti sociali ed educativi da mostrare di più (in un sociale ‘povero’ la collaborazione tra Fondazioni Roma Litorale / Unicredit ed Educatori per le famiglie: quell’imprenditoria ‘etica’ che investe nel tessuto cittadino)

40.55 – FOTONOTIZIA SENZA TETTO CHE DORMONO SU MATERASSI: un buon giornalismo di Giulio Mancini che segnala e riflette (ancora nessun centro a Ostia per abitare – problema dell’alcolismo su cui riflettere – soluzioni sul territorio lidense se vogliono un Ostia e un territorio ‘bello’)

45.14 – DISABILE CADE IN UNA BUCA: funziona Osservatorio Barriere Architettoniche (i frutti della Consulta Permanente Handicap grazie all’annoso lavoro di Emanuela Borin – il problema del ponte pedonale su Ostia antica)

47.10 – LOCALI SOTTRATTI ALLA MAFIA IN USO AD ASILO SAVOIA: dopo la Palestra della legalità oggi anche attività su strada (realtà sociale extracittadina ma di valore: il metodo giusto o l’errore ‘piemontese’ della civiltà e cultura dall’alto? – Regione Lazio è ben collegata a livello territoriale: coinvolgere Consulta Inclusione Sociale)

[D A L L E C O N S U L T E]

51.53 – CONSULTA VOLONTARIATO: conferenza regione Lazio – Ass.ne X Solidale aiuto parrocchie presidi stabili

54.15 – CONSULTA CULTURA: consegnato Questionario ad associazioni per programmazione – maggiore informazione su Facebook: seguire per tutte iniziative ufficiali (presentazioni libri, apertura torre san Michele, Prog. Doors e incontro educatori e operatori al teatro del lido, CEA itinerari riserva naturale litorale etc)

1.01.21 – CONSULTA AMBIENTE E OSSERVATORIO: Tartarughe Caretta, avvistamenti e vademecum

1.02.02 – CONSULTA INCLUSIONE SOCIALE: dimissioni Presidente Borin, lungo impegno annuale – richiesta nuova elezione a Pres. Municipio – accesso al mare x handicap – attacco alla Regione Lazio x interruzioni terapie – casa sottratta a Spada, Municipio vuole affidare a realtà locali: riprendere progetto Consulta

1.06.05 – CONSULTA GIOVANI: non c’è attivazione – Doors al Teatro Lido, ma trovare location più rappresentativa – forte attivazione dalle chiese, formazione inter parrocchiale – in futuro consulta giovanile e consulta sui giovani?

1.07.26 – CONSULTA QUARTIERI: attivazione comitati per la pulizia quartieri, municipio di si arrende – problemi presenti e futuri ulteriori per il treno Roma Lido da confronto con Regione Lazio: la questione.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here