Fiumicino, torna la Spaghettongola, la festa degli spaghetti alle vongole lupino


01/07/2021 – Dopo un anno di stop forzato ‘causa Covid’ torna la festa dei record. Spaghettongola, la festa che celebra un capolavoro della cucina laziale, gli spaghetti alle vongole lupino, è pronta per la sua dodicesima edizione.

30 luglio – 8 agosto. La location è quella di sempre: Parco Tommaso Forti (via Lorenzo Bezzi, Fiumicino). Evento a cura dell’associazione “il Faro all’Orizzonte”. Apertura cucina alle 19. La domenica si raddoppia anche a pranzo.

Due menù: classico e deluxe. Ma il protagonista rimane lui, il pescato locale: cozze, vongole, antipasti di mare e gli spaghetti. Il tutto accompagnato da eventi musicali e di intrattenimento imperdibili, birre artigianali, stand e divertimento per i più piccoli.

“Siamo davvero felici – spiega il presidente dell’associazione Il Faro all’Orizzonte, Stefano Conforzi, organizzatrice dell’evento dei record -. Abbiamo chiuso il 2019 servendo ventimila pasti in nove giorni, cucinando 60 quintali di pesce e ospitando 40mila persone. Vogliamo continuare su quella scia per valorizzare il pescato locale di Fiumicino e la tradizione culinaria del nostro territorio. Un modo per fare anche beneficenza visto che il ricavato della festa sarà devoluto a un’associazione che si occupa di migliorare la vita di tante persone che sono in difficoltà”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here