Califano: “Foce del Tevere divenga monumento regionale”


21/06/2021 – Presentata mozione a firma della consigliera regionale Michela Califano per “valorizzare un patrimonio unico anche dal punto di vista culturale e turistico”

“Istituire un Monumento Regionale presso l’area della Foce del Fiume Tevere. E realizzare in seguito un’area didattico/naturalistica che possa costituire un primo passo verso una maggiore integrazione fra territorio e fiume, una nuova forma di attrazione turistica e anche un luogo dove poter realizzare percorsi didattici per le scuole di ogni ordine e grado”. Sono i punti inseriti in una mozione presentata dalla consigliera regionale del Pd Lazio, Michela Califano.

“Il territorio di Fiumicino e il Municipio X di Roma Capitale – spiega la consigliera Pd – ospitano sul loro confine aree di grandissimo rilievo naturalistico: la foce del fiume Tevere, l’oasi Lipu Centro Habitat Mediterraneo e la Zona Speciale di Conservazione di Isola Sacra. Si tratta di ecosistemi unici nel loro genere, che vedono durante tutto il corso dell’anno la presenza di circa 200 importanti specie di uccelli, oltre che rare specie vegetali e animali. Un patrimonio inestimabile che rischia di scomparire se non adeguatamente tutelato”.

“Valorizzare, attraverso politiche e progetti, le potenzialità naturalistiche della Foce del Tevere, integrandole con un’unica offerta alle aree archeologiche del territorio potrebbe determinare un forte incremento del settore turistico, determinante per lo sviluppo dell’economia, offrendo peraltro un ulteriore polmone verde al quartiere di Isola Sacra a Fiumicino. Inoltre investire sulla realtà del Fiume Tevere e del reticolo idrografico che fa parte del suo bacino, promuovere il rapporto con i corsi d’acqua, la loro conoscenza, la consapevolezza del loro ruolo fondamentale dal punto di vista ecologico, sarebbe assolutamente rilevante per la loro tutela. In molte realtà italiane ed europee la presenza di corsi d’acqua è un elemento di svago e di divulgazione, di conoscenze scientifiche, tecniche e culturali e di arricchimento dell’offerta del territorio per i visitatori e per gli abitanti. Ecco perché chiedo un impegno ufficiale da parte della giunta regionale attivandosi insieme al Comune di Fiumicino e al X Municipio per realizzare un Monumento Regionale presso l’area della Foce del Fiume Tevere e realizzare un’area didattico/naturalistica”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here