Ostia Antica, cena di ricandidatura della Raggi “in casa” del fondatore del movimento per di Ostia autonoma


21/05/2021 – Sono 400 le persone attese martedì 8 giugno ad Ostia Antica per la cena che dovrebbe segnare la ricandidatura ufficiale di Virginia Raggi a Sindaco di Roma in vista delle elezioni di ottobre per il rinnovo dei massimi vertici in Campidoglio. Location scelta la “Tenuta dei Piani” azienda agricola e ristorante di proprietà di Riccardo Maiani, fondatore del movimento per l’autonomia di Ostia e Ostia Antica da Roma.

“Siamo una azienda agricola all’interno della tenuta del principe Aldobrandini a Ostia antica. Per l’8 giugno le prenotazioni sono chiuse, 400 persone possono bastare. Allestiremo i tavoli, da 4 persone, all’esterno e sicuramente non ci saranno problemi di distanziamento, abbiamo ben 6 ettari di terreno. Ci sarà poi un manager Covid che si occuperà di controllare la giusta distanza tra le persone, di controllare la febbre e compilare i registri che saranno tenuti per 15 giorni”. Spiega Riccardo Maiani, proprietario della “Tenuta dei piani” a Ostia Antica all’Adnkronos.

“Siamo specializzati in carne alla brace ma siamo pronti anche per piatti vegetariani. Di sicuro ci saranno affettati e una grigliata mista, sul primo stiamo anche ragionando, forse una lasagna al ragù’’.

Dopo i mesi da incubo vissuti senza incassi, Maiani saluta con favore l’iniziativa elettorale di Raggi. “Sui social mi hanno attaccato per questa cena, noto con tristezza che è già finito il buonismo nei confronti dei ristoratori. Penso invece che dovrebbe essere premiato un sindaco come Raggi che decide di organizzare un evento in un ristorante anche per aiutare un settore messo in ginocchio dalla crisi. Lo poteva fare in piazza, senza spendere soldi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here