Cerenova e Campo di Mare, intervento di derattizzazione completa

Dopo Cerveteri capoluogo posizionate trappole anche nella Frazione Balneare


06/05/2021 – Prosegue la campagna di derattizzazione straordinaria del territorio comunale di Cerveteri messa a punto dall’Assessorato alle Politiche Ambientali.

Dopo aver posizionato le trappole all’interno di Cerveteri capoluogo, le operazioni si sono spostate a Cerenova e Campo di Mare. Oltre 500 i contenitori contro i ratti posizionati nel territorio.

Nel dettaglio, l’intervento ha interessato Via Oriolo, Viale Campo di Mare, la zona della Stazione Ferroviaria, Largo Tuchulca, Via Eufronius, Viale Fregene, Viale Benedetto Marini, Via Veio, Via Saturnia e Via Torre Flavia.

Nella zona di Campo di Mare invece, interventi di derattizzazione in Via degli Eucalipti, Via delle Aralie, Via delle Rose, Viale Adriatico, Via dei Narcisi, Via delle Mimose e Lungomare dei Navigatori Etruschi.

“L’intervento fatto nella Frazione balneare segue quello svolto a Cerveteri Capoluogo. Si tratta di un intervento straordinario pianificato in vista dell’avvicinarsi della stagione estiva – ha dichiarato Elena Gubetti, Assessora alle Politiche Ambientali del Comune di Cerveteri – con l’occasione esorto tutti i cittadini a non toccare, spostare o manomettere le trappole posizionate e a fare attenzione che bambini o i propri animali di compagnia non vi si avvicinino”.

A Cerveteri capoluogo l’intervento ha interessato Via Piave, Via Bruzzesi, Via Matteotti, Via Rossini, Via Mascagni, Via Domizetti, Via Maria Crocifissa, Via dei Villini, Via Sant’Angelo, Via San Michele, Via San Pietro, Via Piave, Via Diaz, Via Col di Lana, Via Veneto, Piazza Aldo Moro, Via Marche, Via Liguria, Piazza Gramsci e il Centro Storico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here