Vela: Ostia festeggia Ferrari-Calabrò alle Olimpiadi

Tornati oggi alla Lega Navale di Ostia dove hanno mosso primi passi nella vela


25/4/2021 – Ostia festeggia ed esprime orgoglio per i velisti della Marina Militare, Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò, selezionati per i Giochi olimpici 2020 e che a fine luglio voleranno a Tokyo per rappresentare la vela italiana nella classe 470 con ITA 757.
I due atleti sono tornati oggi dove tutto è iniziato, alla Sezione di Ostia della Lega Navale Italiana, dove oltre 15 anni fa hanno mosso i primi passi nella vela agonistica. Emozioni e soddisfazioni del lungo percorso che li ha portati dalla spiaggia della Lega Navale a Tokyo per le loro prime olimpiadi, e diventati esempio per tanti ragazzi che quest’anno, sul litorale romano, con la pandemia, si sono avvicinati alla disciplina grazie al fatto di potersi allenare all’aperto.
“La vela è uno sport sano che consente un rapporto con la natura e con il mare pari a poche altre discipline. Siamo orgogliosi di questi due atleti qualificati che voleranno a Tokyo confermando come la Lega Navale di Ostia stia facendo un ottimo lavoro sia sotto il profilo sportivo, sia come vivaio per le nuove generazioni di campioni”, afferma il presidente della Lega Navale sezione di Ostia, Carola De Fazio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here