Lido Centro, infastidisce i passanti e minaccia con una bottiglia i carabinieri. In manette un 47enne

30/04/2021 – A Ostia, i Carabinieri impegnati nel servizio “Strade Sicure”, insieme ai militari del 187° Reggimento Paracadutisti “Folgore”, sono intervenuti nei pressi della stazione metropolitana “Lido Centro”, dove un uomo, palesemente ubriaco, continuava a molestare i passanti.
L’uomo, un 47enne rumeno senza fissa dimora, alla vista dei militari ha inveito subito contro questi ultimi minacciandoli con un bottiglia in mano. Invitato alla calma, l’uomo non ha desistito e ha ingaggiato una breve colluttazione con i Carabinieri che, però, lo hanno bloccato. L’arrestato è stato dapprima visitato dal personale medico giunto sul posto e poi portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida.
Ad Acilia, invece i Carabinieri hanno arrestato un 27enne romano, disoccupato e già sottoposto all’obbligo di presentazione in caserma. Il giovane era stato fermato dai militari che, accortisi dello stato di alterazione psico-fisica, cercavano di condurlo alla calma. Lo stesso, nel tentativo di sottrarsi al controllo, reagiva inveendo e spintonando i militari, procurando loro delle contusioni. L’uomo è stato, però, bloccato, arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa dell’udienza di convalida.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here