X Municipio, istituito l’osservatorio permanente sui piano di eliminazione delle barriere architettoniche


13/03/2021 – “Via libera del Consiglio Municipale alla costituzione di un osservatorio permanente sui piani di eliminazione delle barriere architettoniche O.P.E.B.A., allo scopo di monitorare, proporre e valutare i progetti sull’abbattimento di quegli ostacoli che rendono impossibile la vita a chi ha problemi di disabilità”. Così in una nota il Gruppo M5S del Municipio Roma X.

“I pareri elaborati, saranno trasmessi all’Assessorato di competenza e integrati nella progettazione, mentre i componenti dell’osservatorio, saranno scelti tra i rappresentanti delle associazioni di categoria, chi meglio dei disabili stessi sono in grado di collaborare alla stesura dei piani per l’abbattimento delle barriere architettoniche che i comuni dovranno redigere per legge e di cui le regioni hanno già indicato le linee guida?” afferma il consigliere Alessandro Nasetti, Presidente della Commissione Politiche Sociali del X municipio.

La mozione approvata in consiglio va nella direzione della delibera del Campidoglio e comporta un passo avanti e fondamentale per l’eliminazione delle barriere architettoniche, affermando nello stesso tempo, il punto di arrivo del lavoro coordinato tra i vari Dipartimenti. Lavoro questo, che ha consentito di realizzare una nuova metodologia operativa, utile ad ogni Municipio, per programmare gli interventi su edifici pubblici, come uffici, scuole, musei, mercati o spazi urbani, intesi come attraversamenti pedonali, parcheggi riservati ai disabili, aree verdi o ville storiche.

“Siamo particolarmente soddisfatti – conclude Nasetti, di questo risultato raggiunto poco dopo aver approvato in consiglio anche l’istituzione della nuova consulta permanente sulla disabilità. Due strumenti indispensabili che l’intera commissione politiche sociali del X Municipio ha contribuito fattivamente a realizzare”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here