Ladispoli, gli alunni della Caravaggio metteranno a dimora nuovi alberi nel bosco di Palo

11/03/2021 – “Insieme agli alunni della scuola Caravaggio venerdì 12 marzo pianteremo nuovi alberi all’interno del bosco di Palo Laziale per riportare a nuova vita il polmone verde di Ladispoli duramente attaccato da una malattia parassitaria”. Le parole sono dell’assessore alla pubblica istruzione Fiovo Bitti che ha annunciato l’iniziativa “Un albero il futuro” varata in collaborazione con la scuola Caravaggio e le associazioni ecologiste che hanno aderito al progetto di difesa e rinascita del bosco di Palo.

“Sarà una giornata molto intensa. Insieme alle bambine ed ai bambini – ha spiegato il consigliere delegato alle aree protette, Filippo Moretti –andremo a piantumare le alberature nate dalla germinazione dei semi raccolti nel bosco. Consegneremo idealmente la cura e difesa del bosco di Ladispoli alle nuove generazioni che rappresentano il futuro. L’iniziativa rientra nel progetto europeo, “Primed- Life”, attraverso il quale verrà riforestata una importante superficie di quella parte di bosco che è andata perduta tra gli anni ’90 ed inizio 2000 a causa dell’aggressione di fungo patogeno. Le piante appena messe a dimora necessitano di essere preservate soprattutto in questo primo periodo”.

L’evento si svolgerà nel rispetto delle normative sanitarie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here