Litorale, controlli dei carabinieri, 2 arresti in poche ore

12/02/2021 – Proseguono senza sosta i servizi di prevenzione e repressione dei reati, su tutto il territorio di competenza da parte dei Carabinieri di Ostia che, nella sola giornata di ieri, hanno portato all’arresto 2 persone.
Nel corso di uno dei numerosi servizi per il controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione di Vitinia hanno fermato un’autovettura condotta da una donna. I militari hanno da subito notato l’insolita agitazione della fermata, una 29enne residente nel quartiere di Pietralata. Insospettiti dall’atteggiamento della donna che non aveva saputo spiegare il motivo della sua presenza in zona, i Carabinieri hanno proceduto a perquisire il mezzo. L’approfondita attività d’indagine ha consentito di rinvenire circa un centinaio di grammi fra hashish e marijuana, già suddivisa in dosi, nonché la somma contante di 3.040 euro, ritenuta provento dell’illecita attività. La 29enne, è stata arrestata e immediatamente tradotta presso il Tribunale di Roma per l’udienza di convalida, mentre lo stupefacente ed il denaro rinvenuti, sono stati sequestrati.
In manette è finito anche un 51enne di Ostia. L’uomo, ben conosciuto dalle forze dell’ordine, benché sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di pubblica Sicurezza, nella serata di ieri è stato individuato da una pattuglia dei Carabinieri mentre, incurante della citata misura, si trovava a passeggio.
L’uomo è stato immediatamente bloccato e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa delle ulteriori decisioni del Magistrato competente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here