Len Euro League: la Lifebrain Sis tra le prime 8 in Europa

Sofia Giustini (SIS Roma) and Chiara Tabani (SIS Roma)

07/02/2021 – Si è concluso questa mattina la Len Euro League, un torneo stupendo, molto combattuto e con partite da cardiopalma!
Il girone di ferro aveva un altissimo coefficiente di difficoltà tecnica sulla carta e si è dimostrato tale in ogni incontro con partite tirate fino all’ultimo secondo dove la Lifebrain Sis ha dimostrato di essere una squadra di alto livello.
Il Presidente Flavio Giustolisi: “Abbiamo ottenuto un risultato che rimarrà nei nostri annali e nella nostra memoria perché è la prima volta che la SIS Roma approda ai quarti di finale e si piazza tra le prime otto. La società è giovane ma si sta costruendo rapidamente e per me aver ottenuto questo successo ad Ostia ha ancora più valore! Ci tengo particolarmente a congratularmi con le ragazze: sono state tutte e 15 fantastiche!”
Anche l’allenatore Marco Capanna commenta il successo del girone con conseguente passaggio di turno: “Preferisco parlare del Torneo e non della singola partita. Sapevamo della difficoltà del girone e che si sarebbe risolto all’ultimo minuto dell’ultima partita. Abbiamo giocato tre partite con tre prestazioni differenti per qualità di gioco, intensità e soprattutto controllo dello stesso. La costante però è stata un grande animo e compattezza di gruppo. Passiamo come primi del girone e voglio fare i complimenti alla mia squadra, al mio Presidente e a tutto lo staff che è stato stupendo in questa manifestazione!”.
Il prossimo appuntamento di Coppa LEN è con le ungheresi del Dunaújváros con partite andata/ritorno (la prima in casa al Centro Federale di Ostia e la seconda in trasferta in Ungheria). Non ci adagiamo sugli allori ma rimaniamo concentrati e centrati per tutti gli appuntamenti a partire dalla prossima partita di Campionato di sabato 13 febbraio con le ragazze del Vela Nuoto Ancona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here