Fiumicino, finisce contro gli scogli dopo una avaria al motore. Salvato un 80enne

6/2/2021 – Alle ore 11.36 odierne, personale della squadra nautica della Polizia di Stato, in servizio a Fiumicino, ha comunicato alla Sala Operativa di aver intercettato un natante in difficoltà presso l’uscita del molo portuale prospicente la foce del Tevere.

Nella circostanza, un fuoribordo di 5 metri, causa avaria al motore, è finito contro gli scogli perdendo il controllo.

La persona a bordo, un pescatore amatoriale di 80 anni, è rimasto illeso ed è stato salvato dalla squadra nautica di Fiumicino che è riuscita anche a recuperare e a mettere in secca il natante alla deriva prima che potesse arrecare pericolo alle altre imbarcazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here