Fiumicino, aveva ingerito ovuli contenenti eroina: in manette corriere della droga pakistano


04/02/2021 – Proveniva dal Qatar il 25enne pakistano arrestato dalla Polizia di Stato nello scalo aeroportuale di Fiumicino.

Trasportato in ospedale per accertamenti, è risultato che aveva precedentemente ingoiato ovuli contenenti eroina.

Messo in una stanza ospedaliera idonea, A.M.Y. ha per ora espulso 87 ovuli per un peso complessivo di 870 grammi ed è tuttora piantonato in ospedale.

Lo straniero finito in manette dovrà rispondere del reato di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here