Acilia, maxi sequestro di cocaina. Oltre 26kg di “polvere bianca” scoperti nell’abitazione di un 32enne

La cocaina una volta immessa sul mercato avrebbe fruttato oltre 5 milioni di euro. La droga era destinata al mercato romano e del Litorale

????????????????????????????????????

05/02/2021 – I Carabinieri di Ostia hanno portato a termine un’attività antidroga che ha permesso di localizzare un deposito di droga e di arrestare una persona con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, i militari hanno notato lo strano atteggiamento di un di un uomo 32enne, con precedenti, residente ad Acilia.

Ritenendo che l’uomo, in atto disoccupato, potesse esercitare qualche attività illecita, i Carabinieri hanno deciso di seguirne gli spostamenti e di effettuare un controllo nell’abitazione: nel corso della perquisizione, i militari hanno rinvenuto e sequestrato 25 panetti di cocaina, per un peso complessivo di 26,8 Kg., nonché la somma contante di oltre 210.000 euro.

L’uomo è stato arrestato e tradotto presso la casa circondariale di Roma Rebibbia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lo stupefacente sequestrato, non ancora sottoposto alle operazioni di “taglio”, avrebbe potuto fruttare quasi 5 milioni di euro ed era destinato a rifornire le principali piazze di spaccio di Roma e del litorale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here