Lido Centro, 44enne romano si getta sotto il treno

L'uomo si è lanciato sotto il convoglio che stava entrando a Lido Centro. Gravemente ferito è stato portato all'ospedale G.B. Grassi

27/01/2021 – Una persona si è lanciata sotto un treno questa mattina poco prima delle 10 nella stazione di Lido Centro della Roma – Lido.

L’uomo, un romano di 44 anni, dopo aver lasciato un bigliettino sulla banchina, avrebbe preso la rincorsa sotto gli occhi di decine di passeggeri in attesa del treno. A salvarlo la bassa velocità del convoglio sotto al quale sarebbe rimasto incastrato. Ferito gravemente, ma vivo. Sul posto il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Ostia. L’uomo poco dopo le 10.40 è stato estratto dalle lamiere e trasportato al campo dello stadio Giannattasio dove ad attenderlo si trova l’elisoccorso che lo trasporterà a Roma all’ospedale San Camillo.

La circolazione sulla Roma – Lido è momentaneamente sospesa. Chiusa la stazione di Lido Centro con l’attivazione del servizio navetta sostitutivo.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here