Acilia, maltratta la compagna e aggredisce i carabinieri

08/01/2021 – Ad Acilia, i Carabinieri hanno denunciato un pregiudicato 36enne, residente a Pompei ma di fatto domiciliato in quel centro.
La compagna dell’uomo, già da alcuni mesi sottoposta a continui maltrattamenti, percosse e comportamenti vessatori posti in essere da quest’ultimo, non riuscendo più a gestire la situazione, si è recata presso la locale Stazione Carabinieri per denunciare l’accaduto. I militari, al fine di approfondire quanto raccontato dalla vittima, si sono portati presso l’abitazione occupata dalla coppia.

Sul posto i Carabinieri hanno dovuto affrontare la violenta reazione del 36enne che li ha, a più riprese, insultati e spintonati. Bloccato l’esagitato, i militari hanno proceduto alla perquisizione dei locali nella disponibilità di quest’ultimo, rinvenendo e sequestrando circa 15 grammi di hashish e materiale per il confezionamento della droga. L’uomo è stato così denunciato, oltre che per i maltrattamenti, anche per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here