X Municipio, presto al via i lavori per il ponte delle Calle e il viadotto Zelia Nuttal


22/9/2020 – Novità in arrivo dalla Commissione Lavori pubblici che si è riunita ieri. In particolare tema della seduta è stato lo stato dell’arte del ponte delle Calle e lo stato manutentivo del viadotto Zelia Nuttal, i cosiddetti ponti di Dragona.
Erano presenti, oltre ai Commissari, l’assessore ai LL.PP. del X Municipio Claudio Bollini, un rappresentante della Polizia Locale Gruppo X Mare, i Comitati di quartiere Acilia Nord 2018 e Acilia Centro sud-Monti di San Paolo ed il Dipartimento SIMU nelle persone del Geometra Andrea Degorga, il Geometra Grazio Grande, l’ing. Cristian Miceli e il progettista Prof Cinuzzi (per il nulla osta sismico del Genio Civile).
“Nella trattazione dell’argomento è emerso che il progetto esecutivo già redatto è stato depositato al Genio Civile, pertanto si è in attesa del nulla-osta sismico”. Spiega il Presidente della Commissione Lavori Pubblici e Mobilità del Municipio Roma X Raffaele Presta. Per quanto riguarda il Ponte delle Calle che consente dalla via Ostiense di svoltare su viale dei Romagnoli poco prima della stazione di Casalbernocchi “L’intervento consiste nella sostituzione della trave ammalorata lato mare a cui poi verrà ancorata la restante struttura del ponte, mentre sarà anche eseguita l’asfaltatura del calpestio e posa in essere della segnaletica orizzontale e verticale. L’intervento di sostituzione prevede una lavorazione sovra ponte per non interrompere il traffico sulla sottostante via del Mare, che comunque nel corso dell’intervento potrà essere chiusa solo per brevi periodi, garantendo comunque la viabilità sulla adiacente Via Ostiense e il transito sullo stesso ponticello. Nel corso della Commissione si è fatta esplicita richiesta al Dipartimento SIMU, di intercedere presso la ditta aggiudicatrice dei lavori di poter operare nelle ore notturne onde avere meno disagi possibili. Per quando riguarda l’inizio dei lavori si è avuta la rassicurazione delle tempistiche dell’intervento che avverranno entro una settimana dall’ottenimento del nulla-osta sismico. Riguardo al secondo punto all’ordine del giorno si è appreso che è stato espletato il bando per la manutenzione straordinaria del Viadotto Zelia Nuttal relativo al rifacimento di asfalto, barriere di sicurezza e giunti di collegamento. Nello specifico è stato fatto notare il persistente ristagno di acqua piovana sulle carreggiate del viadotto e a tal proposito abbiamo ricevuto rassicurazione dai tecnici che la manutenzione attraverso i sistemi di smaltimento delle acque, risolverà questa problematica. In ultimo il consigliere di maggioranza Giancarlo Prossomariti, ha posto la questione della manutenzione / ristrutturazione del sottopasso tra Villaggio San Francesco e Quartiere di San Giorgio a cui il SIMU a risposto assicurando un pronto intervento e, ad esplicita richiesta dei membri della commissione, si attiverà per installazione di un servizio di videocontrollo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here