Ostia, con mascherina e coltello da cucina rapina il Burger King


29/9/2020 – Rapina al Burger King di viale Paolo Orlando. Ieri sera poco dopo le 23 un’uomo con il volto parzialmente nascosto dalla mascherina e da un cappellino, si è avvicinato alle casse e dopo aver estratto un coltello da cucina, con uno spiccato accento romano, si è fatto consegnare da una dipendente l’incasso. Poi la fuga facendo perdere le sue tracce.

Sul caso indagano gli agenti del Commissariato di Ostia mentre è in fase di quantificazione il bottino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here