Covid 19, chiuso lo stabilimento La Spiaggia. Porte chiuse anche al Kursaal. Frequentati da ragazzi risultati positivi


21/8/2020 – Chiusi gli stabilimenti La Spiaggia e Kursaal. Entrambi sarebbero stati frequentati da un gruppo di ragazzi risultati positivi al Covid 19.
A disporre la chiusura del primo l’Asl Rm 3. Nella struttura di lungomare Amerigo Vespucci infatti la serata di Ferragosto si era tenuta un festa alla quale avevano partecipato anche gli otto giovani di età compresa tra i 18 e i 20 anni che nei giorni precedenti avevano partecipato ad una vacanza a Rimini con un giovane risultato poi positivo. Tutti si erano sottoposti al tampone continuando nel frattempo a uscire di casa e partecipando alla festa affollata e dove l’uso della mascherina non era stato rispettato da molti. La positività comunicata oggi ai giovani che successivamente hanno informato i gestori dello stabilimento balneare che hanno dato così l’allarme all’Asl.

Sono scattate così le procedure anti Covid con la verifica da parte del personale sanitario del rispetto delle normativa anti contagio e la richiesta dell’elenco del personale, di tutti gli abbonati, dei giornalieri e dei partecipanti alla festa di Ferragosto. Oltre all’emanazione del’ordinanza di chiusura dello stabilimento con lo scopo di effettuare la “sanificazione e dell’effettuazione dei tamponi a tutto il personale, cui è stato raccomandato l’isolamento fino all’esito”.

In serata la chiusura è scattata invece anche per lo Stabilimento Kursaal. A decidere la chiusura dei cancelli, effettuata in anticipo rispetto all’ordinanza dell’Asl, gli stessi proprietari per effettuare la sanificazione della struttura dove i giovani avevano utilizzato alcune strutture sportive.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here