Infernetto, ex chiesa San Tommaso: un’assemblea pubblica per deciderne l’uso


15/07/2020 – Un nuovo spazio da restituire alla cittadinanza. La ex chiesa San Tommaso in zona Infernetto è di fatto da anni una struttura abbandonata. Uno spazio che potrebbe diventare un nuovo polo di aggregazione per la cittadinanza.

Come utilizzarlo? A questo interrogativo sono chiamati a rispondere proprio i cittadini (singoli o facenti parte di un’associazione o di un CdQ) il prossimo 20 luglio nel corso di un’assemblea pubblica che si terrà alle 18.00 presso la scuola dell’infanzia comunale “Il cucciolo” in via Torcegno, 19.

Si tratta di un vero e proprio percorso partecipato, un laboratorio di idee e suggerimenti che riguardano le possibili attività da svolgersi all’interno della struttura.

Ai presenti sarà consegnata una scheda nella quale sono chiamati ad esprimere il proprio parere sulla scelta della destinazione d’uso. Un primo resoconto della giornata sarà oggetto di discussione nel corso della seduta della Commissione VII Sport e Politiche giovanili, presieduta da Vittorio Allegrini e che si terrà giovedì 23 luglio in modalità video conferenza.

UN PO’ DI STORIA

La ex chiesa San Tommaso occupa un terreno acquistato nel 1954 dalla Pontificia Opera per la Preservazione della Fede e nell’ambito di un vasto progetto grazie al quale, in quel periodo, sono state costruiti altri luoghi di culto.

A metà degli anni ’50 le prime celebrazioni ma, nel frattempo non sono mancate alcune traversie di carattere strutturale, traversie anche dovute al materiale usato nel corso dell’edificazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here