Sparatoria ad Ostia, 23 anni per i 7 imputati del clan Spada


30/06/2020 – Condanne totali per oltre 23 anni. E’ la sentenza emessa dai Giudici della I Corte d’Assise del Tribunale di Roma nei confronti di 7 imputati membri del clan Spada si Ostia. La condanna arriva per la sparatoria avvenuta il 14 luglio del 2013 davanti ad una sala giochi in via Costanzo Casana e di cui fu testimone la giornalista Federica Angeli, da tempo sotto scorta.

Nel dettaglio è stata comminata una pena di 8 anni al boss Ottavio Spada, accusato di tentato omicidio e 3 anni per Carmine Spada. Per le altre cinque persone coinvolte le condanne ammontano a totali 12 anni.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here