Fiumicino, movida: mancato rispetto delle norme sul distanziamento, chiusi tre locali


01/06/2020 – Durante i servizi attuati dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Fiumicino, diretto da Catello Somma, finalizzati alla verifica del rispetto delle norme sul distanziamento sociale da parte dei giovani che affollano il litorale romano nei fine settimana, è stata disposta la chiusura immediata di tre pub, due a Fiumicino ed un terzo a Fregene. In tutti e tre i locali infatti, è stata rilevata la presenza di decine di giovani che si accalcavano per consumare bevande alcoliche.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here