Parcheggio di Scambio stazione Acilia Sud – Dragona, M5S: “Lega e Fratelli d’Italia si astengono”


25/05/2020 – “All’interno del Parlamentino Lidense, il MoVimento 5 Stelle la maggioranza pentastellata ha presentato un atto che altro non è che la voce della cittadinanza. Un documento frutto del lavoro della Commissione lavori Pubblici e Mobilità, presieduta dal Consigliere Raffaele Presta, che insieme al contributo delle Associazioni del territorio e dei Comitati di Quartiere è approdato e approvato in Aula Di Somma. Il documento in questione, riguardante il parcheggio di scambio per la Stazione di Acilia Sud-Dragona su ferrovia regionale Roma – Lido area in Acilia, Via Ortolani, di proprietà di ATAC S.p.A., va nelle direzione auspicata da tutti i cittadini del Municipio, incomprensibile infatti l’astensione di Lega e Fratelli d’Italia, ad un atto che chiede con forza che l’area, di proprietà ATAC venga destinata a parcheggio di scambio annesso alla futura stazione Acilia sud-Dragona”. Così in una nota il Gruppo Consiliare del Movimento 5 stelle del Municipio Roma X.
“Una proposta di Risoluzione, che vuol tentare il possibile, per tutelare quel quadrante, ma ancor di più, una presa d’atto che si fa portavoce di migliaia di utenti della tratta della Roma Lido, e di molti comitati attivi sul tema già da tempo.
Un opera indispensabile al trasporto pubblico, dove il Movimento 5 Stelle con questo impegno, chiede di annullare quanto in proposta n.189/2014 della Giunta Capitolina, considerandola non più procedibile e di rivedere il progetto a suo tempo presentato, affidando alla propria società ATAC S.p.A. l’indirizzo per progettare, realizzare e gestire il nodo di scambio e il parcheggio multipiano privato e pubblico”.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here