Coronavirus, Pasqua e Pasquetta, il Sindaco chiede la chiusura delle attività commerciali, ad eccezione di farmacie e parafarmacie


8/4/2020 – Si è conclusa da poco la conferenza tra i sindaci della Regione Lazio, organizzata da Anci Lazio, e il vice Presidente della Regione Leodori. Diversi i temi trattati, tra questi le difficoltà degli asili nido privati, i fondi ai comuni e la chiusura delle attività commerciali per le festività di Pasqua.

“E’ a mio avviso necessario prevedere un atto regionale di chiusura delle attività commerciali nei giorni di Pasqua e Pasquetta – dichiara il Sindaco Adriano Zuccalà – Questo per garantire un provvedimento omogeneo su tutto il territorio e permettere verifiche più efficaci. Nessuno dovrà avere alibi per non rimanere a casa e vanificare gli sforzi fatti fino ad ora. Ho chiesto inoltre di intensificare i controlli sulle strade, anche per il tramite della Polizia Provinciale”.​

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here